lunedì 13 giugno 2011

Incidenti domestici: la sicurezza è di casa.

INCIDENTI DOMESTICI: LA SICUREZZA E' DI CASA. - Secondo le ultime stime effettuate da "Federcasalinghe-DonneEuropee", il numero degli incidenti domestici in Italia ha subito un aumento del 20% durante la stagione invernale.

Come già sottolineato nello scorso post su "sicurezza e incidenti domestici", la mancanza di informazione e sensibilizzazione sull'argomento sono spesso a monte delle alte cifre cui è soggetto il nostro paese.

La cucina sembrerebbe il luogo più a rischio per gli incidenti domestici: una conoscenza superficiale degli elettrodomestici e la fretta possono essere causa di ustioni anche gravi.


Al secondo posto troviamo il bagno, soprattutto per i soggetti anziani. Vasca da bagno e doccia  possono essere molto pericolose se non dotate di piccoli accorgimenti anti caduta. Dei semplici gommini  antiscivolo potrebbero evitare distorsioni più o meno lievi.

Rari ma non impossibili, sono invece gli incidenti dovuti alla manutenzione delle casa. Spesso per eccesso di sicurezza si tende a  non osservare regole base come quella di staccare la corrente quando si cambiano le lampadine, chiudere l'acqua quando si cambia un flessibile o usare quanti adatti nei lavori che implicano sostanze tossiche.

Dedicare la dovuta attenzione ai piccoli gesti quotidiani mette al sicuro noi e le persone che amiamo. Pensiamoci!

Nessun commento:

Posta un commento