venerdì 11 febbraio 2011

Paniere Istat 2011: iPad e fast food etnico rappresentano le nuovi vocispesa degli italiani.

Paniere Istat 2011 - Fuori il noleggio di dvd, dentro iPad, salmone affumicato, ingresso ai parchi nazionali e fastfood etnico: è questa fotografia che si può ricavare dal paniere Istat 2011.

Il paniere Istat , ovvero quell'insieme di prodotto usato per il rilevamento mensile dei prezzi in modo da determinare su base statistica l’inflazione, quest'anno si compone di  319 segmenti di consumo, i quali fotografano ben 1377 prodotti rappresentativi delle voci di spesa del Bel Paese.
Come funziona precisamente il paniere Istat? Contrariamente a quanto si può pensare, il funzionamento del paniere Istat è alquanto semplice. Prendiamo in esempio i nuovi criteri di scelta per esaminare i consumi degli italiani nel 2011. Il quadro Istat 2011 sarà elaborato sulla base  di 1377 prodotti, suddivisi in 591 posizioni che rappresentano la relativa tipologia dei beni presi in esame. Sulla base del numero delle posizioni rappresentative - nel nostro caso 591 - saranno calcolati gli indici dei prezzi al consumo mese per mese fra le province prese in esame ( 83 nel 2010, 85 nel 2011).



1 commento:

  1. Non posso né voglio mettere un dubbio che lei sia una donna e anche una "schiaccia sassi." Tuttavia, avendo il sottoscritto avuto qualche esperienza e di navigazione e di coltivazione della terra, è necessario che io metta in evidenza che la terra si coltiva con molte difficoltà e spesso è avara nel raccolto... Altresì, ad oggi, tutti i sistemi di irrigazione, ahimè, funzionano con l'energia elettrica; i pozzi sono stretti (per la sicurezza) e profondi. Come la si prende l'acqua per innaffiare? @Alcina:)

    RispondiElimina