giovedì 3 febbraio 2011

Aiuto: devo traslocare! I 10 consigli per non trasformare il traslocoin un incubo

Chi per libera scelta, chi per spendere un po’ meno, chi per inseguire un sogno, chi per amore o per rivoluzionare la propria vita ... chi di noi non si è trovato a dover affrontare un trasloco?

Aiuto” è probabilmente l’insieme di sillabe più frequente nella mente di chi si trova a dover impacchettare una vita intera.
Le soluzioni per alleviare lo stress del trasloco sono parecchie e sono tutte legate alla propria disponibilità economica e di tempo.
Se i soldi da investire nel trasloco sono abbastanza,  è sicuramente più semplice cambiare casa. Ci sono numerose ditte specializzate in traslochi che possono ovviare al disagio di centinaia di pacchi da confezionare, etichettare e scaricare nel nuovo appartamento.

Sei soldi sono pochi, invece, non resta che ingegnarsi per trovare il giusto equilibrio fra risparmio e stress.
Noi di Home.it vi diamo 10 pratici consigli per evitare che il vostro trasloco diventi un incubo.

  1. Durante l'impacchettamento, staccate telefono, cellulare, smartphone e qualsiasi altro dispositivo di comunicazione vi connetta con l'esterno. Il trasloco è una cosa solo vostra, quindi evitate di far intervenire agenti esterni che potrebbero indurvi agitazione. Nessuno conosce casa vostra come voi stessi.
  2. Almeno un mese prima del fatidico giorno, fate un giro di ricognizione al supermercato in cerca di scatoloni di diverse misure. Se non li trovate all'uscita o vicino alle casse, basta chiedere. Gli scatoloni di solito sono gratis.
  3. Munitevi di una scatola di pennarelli a punta grossa e di tanto tanto scotch: ne avrete bisogno.
  4. Organizzate l'impacchettamento in maniera strategica: prima le cose che non usate da tempo; gli oggetti quotidiani e i vestiti vanno messi via per ultimi. Lasciate sempre a portata di mano un cambio elegante e uno casual.
  5. Non fatevi prendere dall'ansia per il trasloco: talvolta questo tipo di panico da cambiamento può portare a gesti estremi, come gettare l'intera collezione di aeroplanini del partner o gli ultimi 20 paia di scarpe della partner. Dopo ne pagherete le conseguenze.
  6. Non pretendete di fare tutto in un giorno: l'impacchettamento della vostra vita richiede tempo.
  7. Inscatolate tutto come se doveste traslocare in un'abitazione piccolissima, locata a IV piano, senza ascensore.
  8. Testate il furgone che avete scelto per traslocare almeno un paio di giorni prima del trasferimento.
  9. Non fatevi detestare dai nuovi vicini: siate cordiali e giocate di anticipo. Avvisateli con  un bigliettino che nei prossimi giorni sarete impegnati a rimontare la vostra vita.
  10. DON'T PANIC. Il vortice entropico che ha assorbito la vostra nuova abitazione prima o poi si sottometterà all'ordinata disposizione spaziale da voi scelta.


7 commenti:

  1. [...] – Per acquistare una nuova casa non bastano i soldi (tanti), un progetto, qualche mobile e un furgoncino per traslocare. L’acquisto di una nuova abitazione porta, volenti o nolenti, a uno scontro frontale con una [...]

    RispondiElimina
  2. Fatti aiutare dagli esperti. Siamo di Box Up a Sesto, vicino a Milano. Se hai necessità di trasloco e deposito temporaneo possiamo aiutarti noi. Dimentica lo stress e goditi il tuo tempo.

    RispondiElimina
  3. se volete stare tranquille e fare un trasloco senza stress vi consiglio la ditta traslochi d'amore daniele si trova a sarno (salerno) fanno anche abbinamenti nord e sud italia settimanali vanno anche all'estero sono specialisti in traslochi intercontinentali io mi sono trasferita da los angles a salerno mi sono trovata benissimo!!! usano solo materiali di alta qualita' se dovete traslocare vi lascio anche il numero 3497793941 provate ad interpellarli

    RispondiElimina
  4. Utilissimi consigli e la possibilità di confrontare le migliori tariffe delle imprese di traslochi di zona in www.traslochi-online.it

    RispondiElimina
  5. Se può aiutarvi vi lascio un link:
    www.traslochimagari.eu
    Servizio di traslochi e trasporti in provincia di roma, serviamo tutta Italia.
    Il nostro deposito mobili si trova ad Anzio, a pochi kilometri da Roma.

    RispondiElimina
  6. Regola numero uno: "non fatevi prendere dall'ansia!". Questo vale per tutto, ma in particolar modo per i traslochi . E' importante anche sapere a chi affidarsi e quanto verrà a costare, quindi rivolgersi a qualcuno che vada incontro alle nostre esigenze. Lascio questo link, io l'ho trovato molto utile http://www.ipertop.it/traslochi

    RispondiElimina
  7. http://traslochiesgomberotorino.it/
    Traslochi e Sgomberi appartamenti Gratis a Torino

    RispondiElimina